Seminari

AMARSI PER ESSERE AMATI 9/10/2019INTELLIGENZA EMOZIONALE - USARE L'EMPATIA PER OLTREPASSARE I LIMITI 27/10/2019LIBERARSI DAI VELENI DELLA MENTE 11/12/2019

Serata del Metodo Self con Sauro Tronconi

Mercoledì 9 ottobre 2019   ore 21:00 – 23:00

AMARSI PER ESSERE AMATI

“Ama il prossimo tuo come te stesso” non è solo un’azione altruista, ci parla di una condizione fondamentale nello sviluppo interiore, la capacità di amarsi. Un amore dato a se stessi nel senso più alto, non certo come atto egoistico, ma come relazione con il cosmo e la bellezza.

Un seminario in cui Sauro Tronconi ci condurrà a sperimentare e a comprendere cosa significa identificarsi con l’illusione di se stessi, per poi poter prendere in mano la propria forza d’animo e di cuore. Una forza di cuore così potente da risvegliare attorno a noi i sentimenti più sopiti.

Info e prenot. obbligatoria320.0841760

Si consiglia un abbigliamento comodo e calzini antiscivolo.

Per approfondire sui seminari del Metodo Self e su Sauro Tronconi

Seminario fondante con Sauro Tronconi

Domenica 27 ottobre   ore 14:00 – 18:00

INTELLIGENZA EMOZIONALE – USARE L’EMPATIA PER OLTREPASSARE I LIMITI.

L’intelligenza emozionale è legata al buon vivere e alla possibilità di sfruttare al meglio le proprie caratteristiche e potenzialità negli affetti, nel lavoro e nelle situazioni a volte ostili.
È quell’intelligenza non necessariamente legata alla genialità in un campo specifico, ma alla miglior qualità possibile in tutti gli ambiti di vita, non è un’intelligenza specialistica, ma di apertura verso tutti gli orizzonti.

L’intelligenza emozionale è direttamente correlata all’empatia, che è strutturale nel nostro sistema cognitivo e senza di essa non avremmo relazione con il mondo.
L’intelligenza emozionale è l’intelligenza più completa, perché sfruttando la velocità del centro emozionale riesce a percepire ciò che accade nell’insieme tenendo conto di molti fattori contemporaneamente, cosa che attraverso un pensiero logico-deduttivo, avverrebbe in un modo talmente lungo e complicato da perdere il presente dell’evento.

Perché questa nostra intelligenza emozionale inizi a funzionare, è importante ricondurre e riscoprire l’emozione come relazione fondante con sé stessi e con il mondo, un’emozione che non è istinto ma percezione sottile di sé stessi in relazione agli altri e al mondo. Attraverso questa forma di intelligenza si ha quindi una percezione che si amplia e si allarga sempre più anziché restringersi.

L’intelligenza emozionale, per essere pienamente attiva ha bisogno di alcuni presupposti che proprio in questo seminario andremo a stimolare così da:
avere una mente sufficientemente sgombra da processi di pensiero automatici in modo da avere lucidità di visione e di pensiero;
avere una buona capacità di osservare e ascoltare sé stessi in modo da non confondere i nostri desideri reali da quelli indotti;
avere capacità di ascolto degli altri e della realtà che ci circonda, il più possibile scevra da giudizi preconcetti o ideologici;
saper mantenere un sistema psicofisico elastico e malleabile anche nelle situazioni più complesse;
saper accettare, senza essere spaventati, il nostro potenziale emozionale, che è ricco di informazioni e di opportunità più di qualsiasi altro processo mentale o cognitivo.

Info e prenot. obbligatoria320.0841760

Si consiglia un abbigliamento comodo e calzini antiscivolo.

Per approfondire sui seminari del Metodo Self e su Sauro Tronconi

Serata del Metodo Self con Sauro Tronconi

Mercoledì 11 dicembre – ore 21.00 – 23.00

LIBERARSI DAI VELENI DELLA MENTE

Cosa mina alla radice la nostra felicità o almeno la nostra serenità? Cerchiamo spesso le cause all’esterno di noi, in quello che ci manca, nelle persone che ci stanno vicine, negli affetti, sul lavoro. Ma la causa principale del nostro malessere spesso deriva da dentro, da un subdolo meccanismo che si impadronisce dei nostri processi mentali e che ci impedisce di godere di ciò che abbiamo o di cambiare la nostra relazione con ciò che non va.

Iniziamo a vedere quali sono i veleni che ammorbano la nostra mente e che ci impediscono di provare piacere e stare bene con noi stessi e con gli altri.

Potremmo dire, la rabbia, la gelosia, l’invidia, ecc…. Ma in fondo è naturale che ci accada di provare emozioni spiacevoli o negative; il vero problema è quando queste emozioni negative diventano automatiche, e la nostra mente le ripropone anche per stimoli esterni minimi, oppure continua a rimuginarle fino a farne un’ossessione, come se ripensarle potesse cambiare un evento passato.
Il problema quindi diventa non l’emozione negativa, ma la nostra identificazione con essa, decodificare cioè la realtà attraverso questa emozione che diviene un processo di pensiero malato.

In questo seminario impareremo come “creare antidoti” per non rimanere vittime dei veleni della mente. Lo faremo senza sopprimerli, o controllarli, perché così facendo ne aumenteremmo la potenza. Impareremo che solo conoscendoli, troveremo il modo di lasciarli andare e addirittura di trasformarli in fondamenti utili per la conoscenza di no stessi.

Faremo tesoro delle nuove frontiere delle neuroscienze per innescare un processo virtuoso che ci permetterà di vivere meglio.

Info e prenot. obbligatoria320.0841760

Si consiglia un abbigliamento comodo e calzini antiscivolo.

Per approfondire sui seminari del Metodo Self e su Sauro Tronconi